FANDOM


(Anziano)
Riga 2: Riga 2:
 
[[File:300px-15.jpg|thumb|300px|Elder]]E' il re del popolo fatato dei Sidhe, che vive ad[[ Avalon]]. Creatura fatta di pura magia, come tutta la sua specie può vivere in eterno all'interno del suo mondo.
 
[[File:300px-15.jpg|thumb|300px|Elder]]E' il re del popolo fatato dei Sidhe, che vive ad[[ Avalon]]. Creatura fatta di pura magia, come tutta la sua specie può vivere in eterno all'interno del suo mondo.
   
==Le porte di Avalon==
+
  +
'''7.1 Le porte di Avalon'''
 
Fa la sua prima comparsa quando Aulfric vuole che faccino entrare la figlia nel loro mondo.Qui dimostra di essere il Re di Avalon e di essere più potente di tutti gli altri Sidhe
 
Fa la sua prima comparsa quando Aulfric vuole che faccino entrare la figlia nel loro mondo.Qui dimostra di essere il Re di Avalon e di essere più potente di tutti gli altri Sidhe
   
   
==Lo sacmbio==
+
  +
'''6.1 Lo scambio'''
   
 
Tenta anche di introdurre una delle sue fate nel cuore di Camelot, introducendola nel corpo di una neonata alla quale un giorno Artù Pendragon chiederà la mano. Verrà poi ucciso da Merlino, mentre è giunto nel suo mondo per impedirgli di rovinare le nozze che ha atteso per anni.
 
Tenta anche di introdurre una delle sue fate nel cuore di Camelot, introducendola nel corpo di una neonata alla quale un giorno Artù Pendragon chiederà la mano. Verrà poi ucciso da Merlino, mentre è giunto nel suo mondo per impedirgli di rovinare le nozze che ha atteso per anni.

Revisione delle 13:30, nov 13, 2012

Biografia:

300px-15

Elder

E' il re del popolo fatato dei Sidhe, che vive ad Avalon. Creatura fatta di pura magia, come tutta la sua specie può vivere in eterno all'interno del suo mondo.


7.1 Le porte di Avalon Fa la sua prima comparsa quando Aulfric vuole che faccino entrare la figlia nel loro mondo.Qui dimostra di essere il Re di Avalon e di essere più potente di tutti gli altri Sidhe


6.1 Lo scambio

Tenta anche di introdurre una delle sue fate nel cuore di Camelot, introducendola nel corpo di una neonata alla quale un giorno Artù Pendragon chiederà la mano. Verrà poi ucciso da Merlino, mentre è giunto nel suo mondo per impedirgli di rovinare le nozze che ha atteso per anni.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.