FANDOM


m
Riga 6: Riga 6:
 
'''1.08 - L'inizio della fine[[File:ImagesCAOTBMAD.jpg|thumb|left|Morgana nasconde Mordred]]'''
 
'''1.08 - L'inizio della fine[[File:ImagesCAOTBMAD.jpg|thumb|left|Morgana nasconde Mordred]]'''
   
Mordred si trova a Camelot e sta cercando di fuggire. Uther ha trovato il padre, condannandolo e ora vuole uccidere anche il bambino. Merlino decide di dargli asilo e scappando lo nasconde nelle stanze di Morgana. Lady Morgana e Ginevra si inteneriscono di fronte al povero bambino ferito e impaurito, e acconsento Merlino a di tenerlo lì, aiutandolo per portarlo via da Camelot. Merlino si rende conto che il bambino possiede i suoi stessi poteri ed è la prima persona a conoscerlo come Emrys. Il Grande Drago, sconsiglia Merlino di aiutarlo, poiché un giorno sarà destinato a causare la morte di Artù Pendragon. Morgana si affeziona molto a Mordred e decide di aiutarlo a scapparre, ma mentre lo scorta alle porte di Camelot, viene catturata dalle guardie e portata da Uther. Morgana e Uther hanno uno scontro e la ragazza finisce per passare la notte nelle prigioni come punizione. Sarà poi Artù ad aiutare Morgana a far fuggire Morderd che si ricongiungerà agli altri druidi che vivono nella forrsta.
+
Mordred si trova a Camelot e sta cercando di fuggire. Uther ha trovato il padre, condannandolo e ora vuole uccidere anche il bambino. Merlino decide di dargli asilo e scappando lo nasconde nelle stanze di Morgana. Lady Morgana e Ginevra si inteneriscono di fronte al povero bambino ferito e impaurito, e acconsento Merlino a di tenerlo lì, aiutandolo per portarlo via da Camelot. Merlino si rende conto che il bambino possiede i suoi stessi poteri ed è la prima persona a conoscerlo come Emrys. Il Grande Drago, sconsiglia Merlino di aiutarlo, poiché un giorno lui sarà destinato a causare la morte di Artù Pendragon. Morgana si affeziona molto a Mordred e decide di aiutarlo a scappare, ma mentre lo scorta alle porte di Camelot, viene catturata dalle guardie e portata da Uther. Morgana e Uther hanno uno scontro e la ragazza finisce per passare la notte nelle prigioni come punizione. Sarà poi Artù ad aiutare Morgana a far fuggire Morderd che si ricongiungerà agli altri druidi che vivono nella forrsta.
   
   
Riga 12: Riga 12:
 
'''2.03 - L'incubo ha inizio[[File:ImagesCAB1Y49J.jpg|thumb|283px|Mordred si libera delle guardie]]'''
 
'''2.03 - L'incubo ha inizio[[File:ImagesCAB1Y49J.jpg|thumb|283px|Mordred si libera delle guardie]]'''
   
Morgana rincontra Mordred alla foresta quando fa visita ai druidi. Artù però è stato incaricato da Uther di riportarla a casa e quando trova e segue le sue tracce arrivando fino all'accampamento dei druidi, mette a ferro e fuoco il posto, avendo anche l'ordine di non fare prigionieri. Mordred si ritrova accerchiato dalle guardie di Camelot, ma grazie ai suoi poteri riesce a fuggire e a dileguarsi tra il bosco.
+
Morgana reincontra Mordred alla foresta quando fa visita ai druidi. Artù però è stato incaricato da Uther di riportarla a casa e quando trova e segue le sue tracce arrivando fino all'accampamento dei druidi, mette a ferro e fuoco il posto, avendo anche l'ordine di non fare prigionieri. Mordred si ritrova accerchiato dalle guardie di Camelot, ma grazie ai suoi poteri riesce a fuggire e a dileguarsi tra il bosco.
   
   
Riga 18: Riga 18:
 
'''2.11 - Morgana la strega[[File:Morgana_la_strega.png|thumb|270px|Alvarr, Merlino, Mordred e Morgana]]'''
 
'''2.11 - Morgana la strega[[File:Morgana_la_strega.png|thumb|270px|Alvarr, Merlino, Mordred e Morgana]]'''
   
Mordred collabora con lo stregone Alvarr per infiltrarsi a Camelot e recuperare dai sotterranei un potente cristallo dell'Antica Religione. Il Grande Drago avverte Merlino di stare attento e che le profezie parlano di una pericolosa alleanza tra Mordred e Morgana. Infatti, Alvarr sta usando Mordred per manipolare Morgana a recuperare il cristallo. Alla fine, Artù riuscirà a recuperare il cristallo e a catturare Alvarr. Merlino cercherà di abbandonare Mordred in balia delle guardie di Camelot, ma questo le uccide e , prima di fuggire, vedendo che Merlino era lì a guardare gli comunica che ciò che gli ha appena fatto non lo dimenticherà mai. Nel mentre, Morgana viene scoperta da Uther e questa si mette contro il re pur di difendere Alvarr, che poi riuscirà grazie a lei a fuggire.
+
Mordred collabora con lo stregone Alvarr per infiltrarsi a Camelot e recuperare dai sotterranei un potente cristallo dell'Antica Religione. Il Grande Drago avverte Merlino di stare attento e che le profezie parlano di una pericolosa alleanza tra Mordred e Morgana. Infatti, Alvarr sta usando Mordred per manipolare Morgana a recuperare il cristallo. Alla fine, Artù riuscirà a recuperare il cristallo e a catturare Alvarr. Merlino cercherà di abbandonare Mordred in balia delle guardie di Camelot, ma questo le uccide e , prima di fuggire, vedendo che Merlino era lì a guardare, gli comunica che ciò che gli ha appena fatto non lo dimenticherà mai. Nel mentre, Morgana viene scoperta da Uther e questa si mette contro il re pur di difendere Alvarr, che poi riuscirà grazie a lei a fuggire.
 
[[Categoria:Personaggi]]
 
[[Categoria:Personaggi]]

Revisione delle 22:25, nov 8, 2011

Mordred

E' un bambino druido dotato di enormi poteri e destinato ad
ImagesCADNSTC5

Mordred

uccidere Artù Pendragon. Questo conosce la vera identità di Merlino e sembra che i suoi poteri non siano inferiori ai suoi, tanto da essere temuti dal Grande Drago.


1.08 - L'inizio della fine
ImagesCAOTBMAD

Morgana nasconde Mordred

Mordred si trova a Camelot e sta cercando di fuggire. Uther ha trovato il padre, condannandolo e ora vuole uccidere anche il bambino. Merlino decide di dargli asilo e scappando lo nasconde nelle stanze di Morgana. Lady Morgana e Ginevra si inteneriscono di fronte al povero bambino ferito e impaurito, e acconsento Merlino a di tenerlo lì, aiutandolo per portarlo via da Camelot. Merlino si rende conto che il bambino possiede i suoi stessi poteri ed è la prima persona a conoscerlo come Emrys. Il Grande Drago, sconsiglia Merlino di aiutarlo, poiché un giorno lui sarà destinato a causare la morte di Artù Pendragon. Morgana si affeziona molto a Mordred e decide di aiutarlo a scappare, ma mentre lo scorta alle porte di Camelot, viene catturata dalle guardie e portata da Uther. Morgana e Uther hanno uno scontro e la ragazza finisce per passare la notte nelle prigioni come punizione. Sarà poi Artù ad aiutare Morgana a far fuggire Morderd che si ricongiungerà agli altri druidi che vivono nella forrsta.


2.03 - L'incubo ha inizio
ImagesCAB1Y49J

Mordred si libera delle guardie

Morgana reincontra Mordred alla foresta quando fa visita ai druidi. Artù però è stato incaricato da Uther di riportarla a casa e quando trova e segue le sue tracce arrivando fino all'accampamento dei druidi, mette a ferro e fuoco il posto, avendo anche l'ordine di non fare prigionieri. Mordred si ritrova accerchiato dalle guardie di Camelot, ma grazie ai suoi poteri riesce a fuggire e a dileguarsi tra il bosco.


2.11 - Morgana la strega
Morgana la strega

Alvarr, Merlino, Mordred e Morgana

Mordred collabora con lo stregone Alvarr per infiltrarsi a Camelot e recuperare dai sotterranei un potente cristallo dell'Antica Religione. Il Grande Drago avverte Merlino di stare attento e che le profezie parlano di una pericolosa alleanza tra Mordred e Morgana. Infatti, Alvarr sta usando Mordred per manipolare Morgana a recuperare il cristallo. Alla fine, Artù riuscirà a recuperare il cristallo e a catturare Alvarr. Merlino cercherà di abbandonare Mordred in balia delle guardie di Camelot, ma questo le uccide e , prima di fuggire, vedendo che Merlino era lì a guardare, gli comunica che ciò che gli ha appena fatto non lo dimenticherà mai. Nel mentre, Morgana viene scoperta da Uther e questa si mette contro il re pur di difendere Alvarr, che poi riuscirà grazie a lei a fuggire.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.