FANDOM


"Merlino sta attento,se Morgouse ti vedrà stavolta ti ucciderà di persona!"

Gaius

Trama:

Morgana e con Morgouse nel terrazzo sopra il cortile,e cerca di convincere i cavalieri di Camelot,questi si rifiutano e lei fa uccidere della gente per convincerli ma loro gli rispondono che prendono ordini solo dal Re e da il principe Artù.Dopo averli mandati nelle segrete,Morgana(sottto ordine di Morgouse) fa un brindisi con Gwen e mette nel suo bicchiere una polvere in modo che la sorella possa seguirli.Gwen nel pomeriggio libera Sir Leon e arrivata sera fuggono.Morgouse però insieme a 50 uomini li segue grazie alla polvere.Artù,Gaius,Merlino,Elyan e Galvano sono nascosti in una grotta dove c'e dell'acqua fresca della sorgente e delle candele(Le sacerdotesse dell'Antica Religione ci pregavano lì).Merlino fa cadere la clessidra che il Re Pescatore gli diede e vede Freya che gli dice di raggiungerlo al Lago di Albiion.Merlino chiama il Grande Drago e volandi insieme vanno al Lago.Lì Freya gli consegna la spada e torna tra l'acqua.Il Grande Drago però avvisa Merlino "Questa spada se dovesse cadere nelle mani sbagliate sarebbe un arma malvagia,promettimi che finito il tuo compito la metteraì in un luogo sicuro!".Merlino torna alla grotta.

Arrivano anche Sir Leon e Ginevra e Artù e gli altri stanno per entrare ma Elyan vede Morgouse da l'allarme tutti scappano ma Merlino deve chiamare Gaius,l'anziano medico gli dice che sarebbe solo d'iltalcio ma va lo stesso.Morgouse si sta avvicinando ma all'improvviso cadono delle roccie che la bloccano.Lì spuntano fuori Lancillotto e un altro soldato di nome Parsifal.Gli amici raggiungono un castello abbandonato dove c'è la Tavola Rotonda e dopo che Artù a nominato cavalieri Lancillotto,Parsifal,Galvano ed Elyan decidono di partire verso Camelot mentre Ginevra e Gaius devono preparare delle fascie per i feriti.Una volta partiti Ginevra cerca Gaius ma lì non c'è.Una volta entrati,mentre gli altri combattono contro i cavalieri immortali Merlino con Excalibur e ad un passo dal calice della vita,ma alle sue spalle arriva Morgouse che con la magia lo lancia adosso al muro e lo fa cadere a terra.Morgouse punta la mano contro Merlino e gli dice"CREDO CHE NON TI RIVEDRO  MAI PIU!" alle spale di Morgouse arriva Gaius che gli punta la mano e gli dice mentre quasta si gira"GIA E COSI.OFER SPRINGER!" e Morgouse viene scaraventata a terra questa però si rialza e sta per usare la magia contro Gaius,ma l'anziano medico questa volta la schianta contro il muro facendoli battere la testa.Merlino va verso la coppa e con Excalibur la rovesia ed i cavalieri immortali si disintegrano.Nella stanza arriva anche Morgana che verso la sorella in fin di vita stesa a terra e senza volerlo usa la sua magia e crea una frana nella stanza e Gaius e Merlino però riescono ad uscire in tempo.Artù e Merlino sono fuori in cortile intanto arriva anche Ginevra insieme a Galvano,Parsifal,Elyan e Lancillotto.Artù e Ginevra si baciano.Intanto Merlino va da Gaius che gli dice che hanno fatto un buon lavoro assieme.Merlino domanda a Gaius che fine ha fatto Morgana ma l'anziano medico gli dice che tra le macerie non c'era ne il corpo in fin di vita di Morgouse ne Morgana e che Uther è caduto in depressione e che non si muove dal letto.

Merlino prende Excalibur e la icastona in una roccia in modo che nessuno possa brandirla.

Attori:

  • Colin Morgan - Merlino
  • Richard Wilson - Gaius
  • Emilia Fox - Morgause
  • Katie McGarth - Morgana Pendragon
  • Brandley James - Artù Pendragon
  • Angel coulby - Gwen
  • Anthony Head - Uther Pendragon(qui Uther viene solo accennato da Gaius in fine,non appare.)
  • Santiago Calebra - Lancillotto
  • Rupert Young - Sir Leon
  • Eoin Macken - Galvano
  • Andentomiwa Edun - Elyan
  • Tom Hopper - Parsifal
  • Laura Donnelly - Freya
  • John Hurt - la voce del Grande Drago

Il prossimo episodio:

4 stagione

L'ora più buia(1 parte)

Curiosità:

  1. Per la prima volta appare Parsifal
  2. Non si sa dove finisce il calice della vita
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.